< torna alla lista

10/07/2018 10.49.27

Leucotea Edizioni annuncia la sua 250esima pubblicazione con l’uscita del libro “Ellisse” dell’autore sanremese Daniele Siri.

Il destino farà traballare il castello di carte costruito attorno a ognuno di noi...

Walter Foeller è una cellula anonima del tessuto urbano di Sarcari, barricato nel castello di carte della routine che si è costruito attorno. Finora, “casa e lavoro” lo hanno protetto dagli aliti di vento… ma cosa accadrebbe se, un giorno, il destino sfilasse un asso di cuori da quelle mura traballanti?
Logorato dall’insonnia causata dai problemi di lavoro, Walter sta deragliando fuori dalla realtà, in bilico sul confine di un’angoscia dimenticata da tempo. A catalizzare la crisi un libro ritrovato sull’autobus, la modesta pubblicazione di un autore locale: “Storie di un mondo fuori fuoco”. Cinque racconti che, uno dopo l’altro, condurranno Foeller all’inevitabile resa dei conti.

Daniele Siri è un autore sanremasco, classe '77, macchinista navale di professione. Appassionato di fortificazioni militari, ha collaborato alle guide "Le strade dei cannoni" e "Le strade dei forti" (M.Boglione, Blu Edizioni). Sul web cura il sito "vallodiponente.altervista.org" dedicato ai sistemi difensivi del Ponente ligure. Scrittore per passione, produce due suoi romanzi: "Anime nella pietra" (2012) e la prima edizione di "Ellisse" (2013). Dal 2015 scrive racconti brevi per la rivista fotografica "Eyesopen!Magazine", poi raccolti nell’antologia “Una cornice di parole” (2017). Nello stesso anno pubblica un romanzo con Leucotea, “Il sorriso del salice”.