< torna alla lista

19/02/2019 12.32.19

È arrivato “Il mestiere del signor Jordan”.

Un noir che guarda all’ineluttabilità della vita con uno sguardo semiserio.

Il signor Jordan, all’anagrafe Filippo, uomo di straordinaria apatia, perde il lavoro per aver continuato a lavorare mentre, a pochi metri da lui, un collega sta morendo per un tragico incidente.

Non è l’omissione di soccorso (lo stavano già aiutando altri) ma l’indifferenza che dimostra a scioccare colleghi e dirigenza ed a procurargli un’insolita proposta… fare il killer.

Dismessi i panni dell’impiegato dovrà dunque destreggiarsi tra quelli di omicida, genitore e marito; ci riuscirà?

Sandro Scopinich nasce il 12 giugno 1974 a Genova, dove vive e lavora come progettista navale.

Ambienta il suo romanzo d’esordio in una metropoli ispirata in tutto e per tutto dalla sua città natale.